“Vagabondando qua e là, un grosso cane finì in una stanza in cui le pareti erano dei grandi specchi. Così si vide improvvisamente circondato da cani. Si infuriò, cominciò a digrignare i denti e a ringhiare. Tutti i cani delle pareti, naturalmente fecero altrettanto, scoprendo le loro minacciose zanne. Il cane cominciò a girare […]

  Ventesima di ventidue figli di una povera famiglia del Tennessee, Wilma dovette subito combattere contro la “sfortuna” quando le fu diagnosticata la poliomielite. Un brutto colpo, che però non piegò l’animo della giovane ragazza e della sua famiglia: ogni settimana, infatti, i familiari,  mamma Blanche per prima, l’accompagnavano all’ospedale riservato ai neri distante molti chilometri […]

  C’era una volta un re indiano che aveva scelto come suo consigliere personale un vecchio saggio. L’anziano saggio aveva un difetto: qualunque cosa succedesse, era solito ripetere la frase “Tutto quello che Dio ti dà è per il tuo bene”. Il re sopportava questo difetto perché dai consigli e dalla saggezza dell’anziano uomo, ricavava […]

Una vecchia leggenda indù dice che un tempo gli uomini erano degli Dei, ma abusavano talmente tanto della loro divinità che Brahma, capo degli Dei, decise di togliere loro la Potenza Divina e nasconderla dove non l’avrebbero mai trovata. Dove nasconderla divenne quindi il grande problema. Quando gli Dei minori vennero chiamati a consiglio per […]

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli: “Perchè le persone gridano quando sono arrabbiate?” “Gridano perchè perdono la calma” rispose uno di loro. “Ma perchè gridare se la persona sta li vicino?” disse nuovamente il pensatore. “Bene, gridiamo perchè desideriamo che l’altra persona ci ascolti”, replicò un altro discepolo. E […]

  Due uomini, entrambi molto malati, occupavano la stessa stanza d’ospedale. Ad uno dei due uomini era permesso mettersi seduto per un’ora ogni pomeriggio in modo da permettere il drenaggio dei fluidi dal suo corpo ed il suo letto era vicino all’unica finestra della stanza. L’altro uomo invece doveva restare sempre sdraiato. Col passare dei […]